“Un’umanità nuova oltre la crisi”, incontro con Marco Guzzi

oltre-la-crisi“Oltre la crisi. Un’umanità nuova” è il tema attorno a cui dialogano Marco Guzzi, poeta e filosofo, fondatore del gruppo di liberazione interiore “Darsi pace”, e don Duilio Albarello, docente di teologia e direttore dell’Issr di Fossano. La serata si tiene giovedì 2 ottobre, alle 20.45, presso la salla comunale delle conferenze in corso Statuto a Mondovì. L’incontro è promosso dal Meic (Movimento ecclesiale di impegno culturale) in collaborazione con Ac, Consulta delle aggregazioni laicali e Commissione diocesana per la scuola, l’educazione e l’università.

 

Seminario estivo 2012, tutte le relazioni

Sono disponibili, pronte per essere scaricate e ascoltate sul pc o sul lettore mp3, le registrazioni delle relazioni tenute al Seminario di Pra d’ Mill del 6-7-8 luglio su “Sentinella, a che punto è la notte? Ad occhi aperti: per una lettura della crisi secondo lo Spirito” (qui il programma completo). Tutte le registrazioni sono in formato mp3.

  1. Lectio introduttiva di Sabino Chialà: “La sentinella e la notte: una lettura di Isaia 21,11-12” – 01_Lectio Chialà
  2. Relazione di Sabino Chialà: “L’uomo contemporaneo e le sue crisi” – 02_Relazione Chialà
  3. Relazione di Stella Morra: “Per una vita eucaristica: abitare da cristiani la crisi” (lo schema Per una vita eucaristica) – 03_Relazione Morra
  4. Relazione di Monica Mazzucco: “L’ascolto democratico, nel tempo della crisi” – 04_Relazione Mazzucco
  5. Riflessione di padre Zeno: “La crisi vista dal monastero…” – 05_Riflessione padre Zeno

Di Sabino Chialà (foto in alto), monaco di Bose, segnaliamo anche che è uscito da poco il volumetto L’uomo contemporaneo – Uno sguardo cristiano (prefazione di Barbara Spinelli) Ed. Morcelliana (pp. 88 € 8). La relazione tenuta al Seminario di Pra d Mill segue schema e contenuti di questo libro.

Seminario estivo

Cari amici,
siete invitati all’annuale seminario estivo di studio organizzato dall’Atrio dei Gentili sul tema:

SENTINELLA, A CHE PUNTO È LA NOTTE? (Isaia 21,11)

Ad occhi aperti: per una lettura della crisi secondo lo Spirito

Il seminario si terrà a Pra d’ Mill (Bagnolo P.te), presso il Monastero “Dominus Tecum”, dalle ore 9 di venerdì 6 luglio al pomeriggio di domenica 8 luglio.

(È possibile arrivare al monastero nella serata di giovedì 5 luglio per il solo pernottamento)

Dopo il tema della Chiesa post-conciliare, affrontato [vedi foto] lo scorso anno (propedeutico a quello del convegno che intendiamo organizzare all’inizio del 2013, in occasione del cinquantesimo anniversario del Vaticano II), proponiamo una riflessione plurima sul tema della crisi: drammatica crisi sistemica, crisi dell’uomo occidentale, che ci tocca abitare, ma che soggettivamente e comunitariamente possiamo vivere come opportunità, per interrogarci sugli atteggiamenti personali richiesti per aspirare ad aprire un tempo nuovo, per rispondere creativamente all’urgenza del cambiamento e coltivare la speranza.
Di qui la scelta di non affrontare il tema secondo un’impostazione analitico-descrittiva, ma di affidarci ad una chiave di lettura interiore e/o spirituale, a partire dalle suggestioni del testo di Isaia 21,11-12, che ci aiuti a guardarci dentro, come persone e come credenti in ricerca e responsabili.

Avremo come relatori:
– Sabino Chialà, monaco di Bose, autore di vari libri (di prossima pubblicazione “L’uomo contemporaneo. Uno sguardo cristiano”, Morcelliana).
– Stella Morra, teologa, docente presso La Pontificia Università Gregoriana di Roma, che ci offre la sua competenza biblico-teologica.
– Fratel Zeno, monaco del “Dominus Tecum” di Pra d’ Mill.
– Monica Mazzucco, architetto, esperta in progetti di sviluppo del territorio basati su ascolto e partecipazione.

Continua a leggere