Due serate per ripensare il Sinodo sulla famiglia

Sinodo due serate cartolinaIl 19 ottobre scorso si è chiuso a Roma il Sinodo straordinario dei vescovi dedicato al tema della famiglia, affrontato nei suoi molteplici risvolti. Un documento finale, votato ad ampia maggioranza (salvo tre articoli) dai padri sinodali, ha raccolto la sintesi di quindici giorni di dibattiti franchi e anche “accesi”, come del resto aveva chiesto Papa Francesco nel discorso di apertura. Ora è il tempo della disseminazione: le varie diocesi del mondo, le comunità parrocchiali, i gruppi sono chiamati a discutere e a confrontarsi sui temi emersi, soprattutto a vivere il metodo sinodale (vedi intervista ad Alberto Melloni) in vista del Sinodo ordinario che si terrà nell’ottobre del prossimo anno.

La diocesi di Fossano ha raccolto l’invito con due serate dal titolo “Sinodo straordinario sulla famiglia un mese dopo: il dibattito e le prospettive” che si terranno presso la sala Barbero del Castello degli Acaja, a Fossano. A promuoverle sono l’equipe “L’anello perduto” (servizio diocesano rivolto a separati, divorziati e risposati), l’associazione culturale “L’Atrio dei gentili”, Sti-Issr e diocesi di Fossano. La serata di lunedì 24 novembre sarà dedicata a uno sguardo d’insieme: le sfide raccolte e quelle rimaste in sospeso, con un confronto a due voci, una più laica, quella di Chiara Saraceno, sociologa della famiglia, honorary fellow al Collegio “Carlo Alberto” di Moncalieri, e l’altra più ecclesiale, quella di Paolo Mirabella, docente di teologia presso l’Istituto universitario salesiano di Torino; martedì 25 novembre si metterà a fuoco un tema particolare affrontato al Sinodo dei vescovi, quello dei divorziati risposati, con tutte le implicazioni anche sacramentali della questione: interverrà Basilio Petrà, presidente dell’associazione teologica italiana per lo studio della morale, docente presso la Facoltà teologica dell’Italia centrale. Le serate sono ovviamente aperte a tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...