“Il Cristianesimo in Frantumi”, sabato 11 dicembre si presenta il libro a Fossano

È uscito da alcune settimane il libro “Il cristianesimo in frantumi”, di Michel de Certeau e Jean-Marie Domenach, traduzione e introduzione di Stella Morra
, postfazione di p. Ghislain Lafont (112 pagg. € 9,50 – Effatà editrice). Michel de Certeau (1925-1986) è stato gesuita, storico, studioso di mistica e spiritualità, Jean-Marie Domenach (1922-1997) è stato a lungo direttore della rivista «Esprit».

Il libro verrà presentato a Fossano sabato 11 dicembre, alle 18, presso la Sala Sant’Agostino di Palazzo Righini: interverranno don Marco Gallo, docente allo Sti e all’Issr di Fossano, Roberto Franzini Tibaldeo, docente di filosofia, membro del Centro Studi sul Pensiero Contemporaneo (CeSPeC); sarà presente anche la traduttrice e curatrice del volume, Stella Morra. Seguirà aperitivo.

L’evento è promosso dall’Atrio dei Gentili in collaborazione con EffatàCeSPeC.

Il libro si presenta come un dialogo sullo stato e il futuro del cristianesimo tra due intellettuali francesi, svoltosi nel 1973. Due figure non incasellabili che ci invitano a guardare le cose da un altro punto di vista, spiazzando ruoli costituiti e pregiudizi immotivati: un esercizio di uscita dagli schemi che ci segnala uno dei motivi di attualità di questo testo che pure ha già quasi quarant’anni. Attraverso la loro tagliente lucidità e la sorprendente capacità di interpretare i problemi e le linee di sviluppo del futuro, gli autori presentano un’analisi scomoda che ci induce a chiederci dell’oggi e a domandarci anche il perché le donne sembrano essere le grandi assenti da questo panorama.

Dunque un’analisi straordinariamente attuale, per quanto scritta quasi quarant’anni fa, dello stato del cristianesimo. Un libro che può essere un’ottimo regalo di Natale…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...