Separati, divorziati, risposati…

Riprende dopo la pausa estiva il cammino della diocesi di Fossano rivolto a persone con alle spalle una esperienza matrimoniale “amara” e che ora vivono la separazione/divorzio rimanendo sole, o che hanno intrapreso un nuovo rapporto di coppia nel modo della convivenza o del matrimonio civile. A partire dai suggerimenti emersi da coloro che hanno partecipato lo scorso anno agli incontri di formazione e di dibattito, l’Equipe Diocesana in accordo con il Vescovo di Fossano e di Cuneo mons. Cavallotto, intende promuovere un percorso a piccoli gruppi, e parallelamente offrire alcune serate in cui con l’aiuto di un relatore, si possano approfondire tematiche attinenti le problematiche di chi si è allontanato dal proprio coniuge e di chi è stato lasciato.

Sabato 25 settembre, alle ore 20.45 presso i locali del Seminario di Fossano (viale Mellano, 1), sono quindi invitate persone che hanno ricostruito un rapporto di coppia e che ora convivono o hanno contratto il matrimonio civile; l’obiettivo è quello di creare un piccolo gruppo coppie dove raccontarsi, intessere legami fraterni e consolidare le proprie scelte alla luce del Vangelo. L’animatore del gruppo proponendo alcune tecniche di animazione, favorirà il dialogo e la relazione tra i partecipanti.

Sabato 2 ottobre invece, sempre in Seminario, sono invitate persone separate o divorziate che si trovano a doversi riorganizzare la vita rimanendo “sole”, senza il partner; l’obiettivo è quello di creare un piccolo gruppo all’interno del quale raccontarsi, intessere legami fraterni e scoprire il senso di questo nuovo stato di vita alla luce del Vangelo. Anche in questa serata l’animatore presenterà un lavoro che tenterà di facilitare la relazione e il consolidarsi di un gruppo di persone adulte. Questo percorso proseguirà a partire dal mese di novembre fino a maggio, in modo regolare e unitario, ogni 2° sabato del mese dalle 20.45 in Seminario a Fossano: la scelta di ritrovarsi come gruppi in contemporanea consentirà comunque lo svolgersi dei due incontri in autonomia, senza escludere la possibilità di uno scambio fraterno come conclusione.

Per eventuali domande o precisazioni a riguardo, contattare Paolo al 338.2335931 o scrivendo a paolotax@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...