Per un’Europa accogliente e solidale, incontro a Cuneo lunedì 20 maggio

Europa accogliente e solidale

Un vasto fronte di soggetti attivi nella società civile di Cuneo (ma c’è anche la Caritas di Fossano) ha condiviso l’appello “Per un’Europa accogliente e solidale”, confermando l’importanza dell’Unione Europea ma chiedendone, al contempo, le profonde riforme necessarie per proseguire verso l’orizzonte di una più compiuta sovranità europea, contrastando le derive nazional-populiste diffuse in Europa, con grandi rischi per la nostra pacifica convivenza comune.
L’appello è al centro di un dibattito pubblico, realizzato in collaborazione con Europe Direct Cuneo Piemonte area sud ovest, che ha luogo a Cuneolunedì 20 maggio alle ore 20.45, presso il Varco&Auditorium Foro Boario, in via Pascal 5L.

In allegato: Appello per l’Europa e Per unEuropa accogliente e solidale

Festeggiata la 200ª Lectio!

Atrio dei Gentili lectio 200

Sabato pomeriggio 13 aprile l’Atrio dei Gentili ha festeggiato a Fossano la duecentesima Lectio divina. Un traguardo importante, da non lasciar passare sotto traccia. E così è stato, con una bella torta condivisa tra i partecipanti (nella foto) e un brindisi in amicizia. Duecento è un numero significativo per una proposta come la Lectio divina, e per certi versi unico (escludendo i monasteri) nel panorama ecclesiale italiano. La Lectio divina risale all’autunno del 1992, quando l’Azione cattolica diocesana di Fossano (l’Atrio dei Gentili, almeno come associazione autonoma, non era ancora nato) lanciò questa proposta e l’affidò a Stella Morra. Che poi ha continuato a guidarla quasi ininterrottamente fino ad oggi, con una media di 40 partecipanti, che si incontrano ogni mese, per 7-8 volte, da ottobre a maggio. A questi vanno aggiunti quanti ascoltano la Lectio attraverso altri canali: in passato le audiocassette e i Cd, negli ultimi 10 anni consultando questo sito web che rende possibile accedere a tutte le registrazioni. Senza dimenticare le trascrizioni fotocopiate. Infine, dall’esperienza della Lectio sono stati pubblicati una decina di libri.

La lotta di Giacobbe: un quadro, tre voci

Morra e Lotta di Giacobbe

Tre punti di vista diversi, quello della teologa Stella Morra, del pittore e monaco buddista di tradizione zen Lucio Maria Morra e del vescovo di Pinerolo Derio Olivero convergono sull’enigmatico racconto della lotta di Giacobbe. L’appuntamento è sabato 13 aprile alle 18,30 nel Centro congressi Sant’Agostino di Palazzo Righini (in via Negri 20) a Fossano. In questa occasione verrà presentato pubblicamente un grande trittico – tre quadri, acrilico su tela, di 70×210 cm – realizzato nel 2017 da Lucio Maria Morra e acquisito dalla Fondazione Sordella, sponsor di questo evento.

L’opera è nata come progetto in occasione di un ritiro spirituale e laboratorio artistico organizzato dalla Facoltà di Storia e Beni culturali della chiesa della Pontificia università Gregoriana presso la Kunst-Station Sankt Peter di Colonia, un importante centro sperimentale di arte contemporanea, a cui l’autore fu invitato a partecipare. Il simposio mirava a sondare il “sacro” nell’arte contemporanea – un tema di grande attualità per la Chiesa cattolica – stimolando e osservando da vicino il processo creativo degli artisti invitati a confrontarsi sul tema, appunto, della lotta di Giacobbe, assunto come metafora del conflitto spirituale, etico ed esistenziale proprio dell’artista stesso.

Questo incontro ha avuto una sua prima edizione, con gli stessi relatori, in occasione della rassegna Torino spiritualità nel settembre del 2018.

Sabato 13 aprile si festeggia la 200ª Lectio

Sabato 13 aprile, nei locali del Seminario interdiocesano a Fossano, alle 15,30, “L’Atrio dei Gentili” propone il penultimo appuntamento della Lectio divina 2018-2019 (organizzato insieme all’Azione cattolica di Fossano); Stella Morra commenta Luca 21,1-19: “Nel frattempo”. Si tratta di un traguardo importante perché quella del 13 aprile è la 200ª Lectio biblica da quando, agli inizi degli anni Novanta del secolo scorso (l’Atrio dei Gentili non era ancora nato) l’Azione cattolica lanciò questa proposta e l’affidò a Stella Morra. Sabato, dopo la Lectio, è previsto un breve momento di festa. L’incontro è aperto a tutti (non solo ai soci).

Lectio, 6° appuntamento

Sabato 9 marzo, nei locali del Seminario interdiocesano a Fossano, a partire dalle 15.30, c’è il sesto appuntamento della Lectio Divina 2018-2019 sul tema “La verità che non ragiona… di una verità che si va facendo e, spesso, non si sa”; Stella Morra commenta Giovanni 18,19-40: Che cosa è la verità?. Per informazioni vai a questa pagina. L’incontro è aperto a tutti (non solo ai soci).